Mercoledì, 24 Maggio 2017 00:00

Botta e risposta: una bolt action per il cinghiale?

Scritto da  Marco Benecchi
Marco Benecchi risponde, la nuova rubrica di Cacciando.
Chi volesse le sue indicazioni scriva a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , mettendo ad oggetto: "L'angolo dell'armaiolo".
Marco soddisferà le vostre curiosità e troverete pubblicate le risposte su Cacciando.
Spettabile redazione, colgo l'occasione per farvi i complimenti per gli argomenti trattati.
Avrei bisogno di un'altro vostro consiglio al quale spero possiate rispondere. Sono interessato all'acquisto di un'altra carabina bolt action,che sia adatta per la caccia al cinghiale ed i vari ungulati, sono già in possesso di un 30/06,un 7 mm RM.
La mia ricerca è una carabina con calibro che mi consenta il tiro a mano libera a breve distanza e anche a lunga distanza con appoggio.
Vorrei che non avesse troppo rinculo,alla pari con il 30/06 che già possiedo e adoro, per limitare lo strappo,eventualmente anche un consiglio su un munizionamento commerciale valido al calibro da voi consigliato.Spero di non essere troppo pesante e attendo con piacere una vostra risposta,cordiali saluti a voi tutti,e come sempre ALLA FACCIA DI CHI CI VUOLE MALE.
Weidmannsheil !!!
 
Egregio Amico,
devo ammettere di essere rimasto un poco “spiazzato” dalla sua richiesta, perché già possiede  i calibri che le avrei consigliato di prendere per il tipo di caccia che intende fare. 
Perché vuole acquistare una bolt per la caccia al cinghiale, quando sarebbe più auspicabile una semiauto?
Comunque visto che i gusti sono gusti, per la scelta dell’arma lascio che siano i suoi gusti a prevalere, posso soltanto dirgli che il mio ultimo acquisto è stata una Roessler TITAN 6. A buon intenditore poche parole.
Per il calibro?  
Nella mia lunga carriera di cacciatore ho abbattuto cinghiali con almeno una dozzina di munizioni rigate diverse.
Mi sono trovato molto bene con i seguenti calibri: 243 W, 270 Winchester, 7 x 65 R, 7 mm R. Magnum 7,62 x 39 Russian, 308 W, 30.06 S, 300 Winch.Magnum, 8 x 57 JRS, 8 x 68 S, 9,3 x 62, 9,3 x 74 R, 444 Marlin ed anche con il potente 375 H. & H. Magnum.
Lei già possiede il 30.06 e il 7 mm RM quindi potrebbe orientarsi su uno di questi tre grandi: 270 Winchester, 7 x 64 e 8 x 57 JS.
Il primo se prevede tiri lunghi, il secondo per tutte le situazioni e l’ultimo (il più carico di fascino) se prevede di cacciare esclusivamente in terreni coperti. C’è anche il buon 308, specialmente se a caccia chiusa vuole dedicarsi anche al tiro informale al poligono.
Per la scelta delle munizioni si mantenga SEMPRE nel mezzo della gamma di pesi offerta: 130 grani per il 270, 140 – 150 grani per il 7 x 64 e 180 190 per l’8 mm Mauser.
Palle a deformazione controllata, né troppo morbide né troppo dure.
Un caloroso Weidmannsheil
 
                    Marco Benecchi 
 
Top
Informativa in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonchè a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie. Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo. More details…