Domenica, 26 Marzo 2017 00:00

Campania: “Global” Unità delle Associazioni venatorie nazionali riconosciute.

Scritto da 
Rate this item
(0 votes)

Si è costituito in Campania il primo coordinamento delle associazioni venatorie nazionali (ARCI Caccia – ANUU – EPS – Enalcaccia –– Italcaccia – Libera Caccia)

Da questa regione si vuol far partire un messaggio forte alle Regioni Meridionali di sostegno ad un percorso unitario che possa avere una verifica entro un anno per allargare le relazioni unitarie nazionalmente e nel paese del mondo venatorio italiano. Con un po’ di orgoglio e umiltà vogliamo sperimentare e mettere a disposizione della caccia il nostro lavoro.

Occorre riconquistare consensi alla caccia nella società e verso le future generazioni per fermare il calo dei cacciatori. Questo si ottiene non arretrando ma sostenendo le posizione dei cacciatori argomentandole in modo forte e credibile con il supporto della conoscenza e delle istituzioni scientifiche depurando la discussione da ideologie e fanatismo.

Prima iniziativa e banco di prove del lavoro unitario, è stato il calendario venatorio con le proposte per la stagione 2017/2018 sulle quali si è avviata la partecipazione del corpo sociale di tutte le Associazioni Venatorie campane.

L’impegno del Coordinamento è quello di rafforzare la collaborazione tra ATC, Associazioni Venatorie e organizzazioni imprenditoriali agricole, il cui contributo alle soluzioni dei problemi della caccia è fondamentale e corre il dovere per il coordinamento costruire le condizioni per un tavolo permanente di confronto.

Aiuterà questo percorso la capacità di produrre studi e ricerche per un serrato confronto con il mondo ambientalista che sia disposto a superare le pregiudiziali fondamentaliste e prive di ogni razionalità contro la caccia. Anche queste proposte unitarie per il calendario venatorio 2017, vogliono consolidare l’inattaccabilità e la certezza della stagione venatoria conquistata per merito dei cacciatori campani in questi anni.

Il coordinamento non si propone soluzioni miracolistiche ma di certo il rilancio di speranze realizzabili per una caccia più gratificante e rispettate unità. Possiamo farcela.

24 marzo 2017

Read 664 times
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…