Una foto una storia

Lunedì, 28 Gennaio 2013 20:52

Uomini e camosci

Scritto da
“…Dolore, sordo e pulsante di articolazioni, muscoli ed ossa, duramente provati dalla marcia, tormentati dalle punte di roccia che per tutta notte avevano premuto contro le reni e la schiena, Franco si svegliò e si mise a sedere. Era solo nella grotta. Il fuoco era acceso e nel pentolino fumava…
Mercoledì, 16 Gennaio 2013 20:11

Solitudine

Scritto da
  Solitudine in un rustico rifugio tra larici centenari, pallide luci di timide candele sopra al camino scoppiettante, la mente trova riposo nel sentirsi parte di una montagna, una natura che non si può che amare e rispettare... La mente si riposa e vola su tutto quello che è e…
Sabato, 02 Febbraio 2013 22:59

Scontro finale, per la vita...

Scritto da
"…Nell’aria c’era irrequietezza e si percepiva netto il fermento che preannunciava il periodo degli amori. Lui era entrato ormai nell’età adulta e aveva raggiunto la piena maturità sessuale, diventando senza dubbio alcuno il maschio dominante del branco. I maschi giovani del gruppo non osavano attentare in alcun modo alla sua…
Venerdì, 18 Gennaio 2013 23:05

Ritorno a valle

Scritto da
  La montagna oggi ha detto di no ! Ha protetto i suoi frutti con un manto d'ovatta spesso 40 cm ... e noi, piccoli, piccoli abbiamo dovuto arrenderci alla forza suprema… all'impossibile !   Insegnamenti di vita di madre Natura, atti a tenerci coi piedi per terra e  imparare…
Mercoledì, 16 Gennaio 2013 18:42

Regina delle Rocce

Scritto da
  Regina delle Rocce   Nebbia che pallida avanza e d’umida ovatta avvolge le cime, poi scende a valle  e par velo da sposa, con diafane luci disegna le forme tra pascoli alpini e rocce taglienti celando i fantasmi dal volo leggero.   Rumori attutiti a un passo dal cielo…
Venerdì, 11 Gennaio 2013 11:53

Re di Pietra

Scritto da
foto di Ivano Pura Lacrime fresche gli scavan il viso, acque sorgive del grande narciso, d’un nobil monte che s’erge isolato e svetta nel cielo del nostro creato.   Dell’Alpi Cozie è il primo campione, come  piramide d’un  faraone, nell’arco alpino tra le più belle, la punta aguzza lusinga le…
Martedì, 15 Gennaio 2013 23:40

Occhi

Scritto da
Cosa non darei, per volare fin'oltre il tuo sguardo e vedermi con i tuoi occhi. Per guardare i tuoi colori, per far miei i tuoi pensieri, i tuoi ricordi, le tue paure e il tuo eterno fuggire. E' vero. Là fuori in molti vagano i lupi, ma non tutti sono…
Giovedì, 07 Febbraio 2013 14:38

Magiche bianche

Scritto da
" Non rientra ! … È salita su per il canale…" " Andiamo su, se non torna le ha trovate… la sopra è il loro posto!" " Azz... " La neve non porta copre i buchi tra i sassi delle gande, batti cuore e fiatone, aria gelida giù per la…
Lunedì, 14 Ottobre 2013 17:25

Lupin dei forcelli

Scritto da
  Lupin dei Forcelli     Il pelo fluente lo fa elegante, l’olfatto potente lo rende il più grande, la forza ch’esprime spaventa chi guarda.   L’ho visto cacciare un giorno d’autunno, un sole cocente squassava  le menti, svuotava i polmoni, svegliava i dormienti.   Un  setter grandioso inglese di…
Lunedì, 28 Gennaio 2013 21:25

La Regina nella neve

Scritto da
Gianfranco Capoccia, detto Gianni, è un appassionato cacciatore, di quelli che ci sono "nati cacciatori" e pertanto ci intendiamo bene, visto che anch’io sono di quella "razza". Ma come tutte le persone, non è certo solo quello. In primis è custode di una Famiglia meravigliosa, è Amico di Amici veri…
Pagina 1 di 2
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…