Il caffè di Cacciando

Martedì, 23 Maggio 2017 00:00

Forza Italia? No, povera Italia!

Scritto da
“Sosterremo il tuo Movimento Animalista, un nuovo partito in grado di raccogliere almeno il 20% dei voti degli italiani…” Questo, mentre gli s’inumidivano gli occhi per l’emozione d’essere nuovamente tornato in pista, ha promesso l’ex-Cavaliere di Arcore a…”Michela la rossa”, la pasionaria Brambilla, una delle più fedeli al padre-padrone di…
I lupi, almeno così sostengono i nostri esperti,  non attaccano mai gli uomini ormai da un sacco di tempo, talvolta secoli, ma qualche volta capita ancora, e se si consultano le notizie che giungono da tutto il mondo si scopre che la realtà è ben diversa, e questi episodi probabilmente…
Venerdì, 12 Maggio 2017 00:00

Quale WWF?

Scritto da
Ieri s’è diffusa la notizia che durante la 64° Assemblea generale del Consiglio Internazionale della Caccia (CIC), svoltasi alcuni giorni fa in Svizzera, a Montreux, s'è discusso sulla necessità di vincere le forti spinte anticaccia informando meglio, e con dati scientifici, le popolazioni urbane, proprio quelle ove s’annidano la maggior…
Domenica, 02 Aprile 2017 00:00

L'importanza dei dati

Scritto da
Finalmente una buona notizia, quasi una vittoria... l'Ispra si è accorto di quella che a tutti noi sembrava un'ovvietà: tordi e cesene che transitano sui celi della penisola non hanno abitudini migratorie diverse da quelli portoghesi, francesi, spagnoli o greci. Certo, non lasciamoci andare a facili entusiasmi, niente aperture sconvolgenti,…
Il branco l’ha ucciso, e così come i lupi sbranano le loro prede, quell’italicissimo gruppo di delinquenti cerebrolesi ha massacrato a calci e pugni un giovane ragazzo che voleva solo difendere la propria ragazza. È successo la notte del 24 marzo nel Lazio, in Ciociaria, ad Alatri, un paesone del…
Alla nostra redazione è giunta nei giorni scorsi una lettera che ci è sembrato giusto rendere pubblica. Un nostro lettore abruzzese, evidentemente attento alle tematiche legislative delle aree protette, ci segnalava un fatto a nostro parere abbastanza grave. Una veloce verifica ci ha portato a trovare conferma delle sue affermazioni…
Tanto tuonò che piovve, ed alla fine arrivarono i risultati: tanto attesi ad aggredire la bassottina di Giaveno, e il suo padrone intervenuto a difenderla, furono quattro lupi, e lo confermano senza appello le analisi del DNA effettuate da ISPRA su campioni raccolti da Federcaccia Piemonte. Quel giorno, 10 gennaio…
Martedì, 14 Febbraio 2017 00:00

HIT HIT Urrà

Scritto da
  Alla fine è stato un trionfo, e delle polemiche che avevano preceduto la tre giorni vicentina non v’era più traccia già solo mezz’ora dopo l’apertura dei cancelli. HIT SHOW 2017, magistralmente organizzato da Italian Exibition Group (Fiera di Vicenza + Fiera di Rimini), s’è presentato a migliaia d’appassionati cacciatori,…
Domenica, 05 Febbraio 2017 00:00

HIT e gli “under 14”: tutto è bene…

Scritto da
Ieri per il mondo della caccia è stato un pomeriggio bollente, con il web impazzito che faceva rimbalzare le notizie veloci come la pallina da tennis sul campo dello straordinario match Federer – Nadal, che molti di noi hanno ancora negli occhi. Per ore sulla rete si è parlato quasi…
Mercoledì, 25 Gennaio 2017 00:00

Perché la caccia deve interessarsi al lupo

Scritto da
Ieri il governo ha dato un primo assenso a quella parte del "Piano di conservazione e gestione del lupo in Italia", redatta dall'Unione Zoologica Italiana per conto del Ministero dell'Ambiente e presentata nel dicembre 2015. Si tratta di un "sì" tecnico, cui dovrà seguire quello "politico" il 2 febbraio, e…
Pagina 1 di 4
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…