Menu
RSS

facebooktwitteryoutubehuntingbook

Tassidermia

Tassidermia

  • Scritto da
LA TASSIDERMIA: parola composta (dal greco Tassein= ordine, e Derma= pelle) che indica la tecnica di preparazione  di pelli  in modo da garantire nel tempo la loro conservazione. Sappiamo tutti quali siano stati i primi “Tassidermisti”, il Popolo egizio che, con questa pratica di Mummificazione preservava nel tempo i resti…

La Tassidermia: un'arte

  • Scritto da
Imbalsamazione, etimologicamente “mettere in un balsamo”, è un termine riferito ai tempi antichi e in particolare al periodo della civiltà egizia: allora l’uomo era convinto che impedire la decomposizione dei tessuti organici equivalesse a rendere immortale l’anima umana; Erodoto racconta che per questo procedimento occorrevano dai settanta ai trecento giorni.…

Il capriolo: la misurazione del trofeo

  • Scritto da
  Il CAPRIOLO appartiene alla famiglia dei Cervidi, ordine degli Artiodattili, e si distingue in : – CAPREOLUS PYGARGUS ( capriolo siberiano ), con due sottospecie : 1) capreolus p. pygargus ( Russia , Siberia, nord Altai e Tienshhan, Kazakhstan,Mongolia) 2) capreolus p.bedfordi ( Regione sud Amur-Ussuri, parte est e…

Concia...fai da te!

  • Scritto da
La concia delle pelli è un lavoraccio, servono alcuni strumenti che difficilmente si possono trovare in casa, comunque vediamo... VOLPE – CAMOSCIO – CAPRIOLO – DAINO - : 1- quando si spella l'animale si deve cercare di non lasciare tracce di carne e grasso sulla pelle, facendo estrema attenzione a…

Normative

Ambiente

Enogastronomia

Attrezzatura