Menu
RSS

facebooktwitteryoutubehuntingbook

Migratoria e anatidi

Capanno: Un'annata anomala 2 parte

Dal diario 2018 Domenica 21 ottobre Dopo una serie infinita di giorni di tramontana tesa, che sul crinale dell’Appennino Toscano sono assolutamente deleterie, finalmente, ieri il vento ha cominciato a calare e mutare direzione. Le previsioni del tempo lo avevano annunciato e tutti aspettavamo con ansia. Ieri mattina c’era stato…

Capanno: Un'annata anomala 1 parte

Mentre mi accingo a scrivervi, ottobre sta volgendo al termine. Un ottobre strano quello 2018, con temperature più settembrine che veramente autunnali, tanto che anche nella mia Toscana la stagione balneare si è protratta ben più del consueto. Un clima, quindi, di sicuro non propizio per il transito dei migratori,…

A caccia di acquatici nella Maremma Laziale 3 parte

A caccia di acquatici nella Maremma LazialeTesto e foto di Paolo Bocchini Una tipologia di caccia praticata ampiamente in toscana, ma anche sul litorale della maremma laziale ha trovato molti estimatori fino agli anni 80: la caccia in mare con la barca o pattino.Nel periodo di ripasso era comune vedere…

A caccia di acquatici nella Maremma Laziale 2 parte

Testo e foto di Paolo Bocchini Nei freddi mesi invernali, a dicembre in particolare, gli spostamenti dei germani riservavano belle sorprese. Ormai è sempre più raro abbattere un germano di passo, i “germanelli” dal peso di 8-900 grammi, con il beccone bello giallo ed il collo fino: bellissimi. Adesso siamo…

A caccia di acquatici nella Maremma Laziale 1 Parte

A caccia di acquatici nella Maremma Laziale 1 ParteTesto e foto di Paolo Bocchini La Maremma Maremma laziale è un ampia fascia litoranea a cavallo tra Lazio e Toscana, divisa tra le Province di Viterbo e Roma. Si estende dal confine toscano delimitato dalla foce del Fiume Chiarone, ed arriva…

Fondazione FEIN: un anno di passo

UN ANNO DA DIMENTICARELe condizioni meteo influenzano negativamente la migrazione primaverile-autunnale Osservazioni e considerazioni per un prelievo venatorio sostenibile La migrazione pre-nuziale ha subito, anche nel 2018, le conseguenze derivanti dal “pazzo” inverno. Al 10 di gennaio, quando scrivevamo nelle note dell’Osservatorio Ornitologico della FEIN di Arosio (CO) questi appunti,…

Bornaghi: tra acquatici e ZPS

La caccia agli acquatici è una delle più affascinanti, questo per molti motivi. Primo per il luogo in cui si svolge: laghi, paludi e lanche di fiumi, ecc.. luoghi magici, dove albe e tramonti si trasformano in esplosioni di colori assolutamente incredibili. Secondo per la difficoltà che comporta il tiro…

ALLA MIGRATORIA "CON I FIOCCHI"

  • Scritto da
Ottobre, il mese principe per la caccia alla piccola migratoria, si è appena concluso, ma la caccia continua, infatti, i capannisti sono ancora alle prese con gli ultimi tordi e merli mentre aspettano con ansia l'arrivo di sasselli e cesene. Anche i migratoristi che praticano il tiro a volo nelle…

I colombacci di Federico: la passione si tramanda

  • Scritto da
Ci risiamo, l’apertura è vicina e tutti veniamo presi dall’entusiasmo per la nuova stagione venatoria. Quest’anno mi sono messo avanti, visto che l’anno scorso dopo tutto il disastro che abbiamo subito, ho dovuto abbandonare non pochi posti. Di Massimiliano di Mercurio Per questo abbiamo anticipato i lavori in primavera costruendo…

Avventure alla foce del Cecina - parte II

  • Scritto da
La mattina dell’apertura vedeva i cacciatori, me compreso, occupare le parate già fatte e presidiate nei giorni precedenti. Un’ordinanza, chiamiamola salva turismo, teneva lontani i cacciatori dalle zone più vicine al mare, durante le preaperture e questo garantiva territori vergini, in cui, le piccole africane, ancora, non avevano assaggiato il…

Normative

Ambiente

Enogastronomia

Attrezzatura