Menu
RSS
Toscana: il Tar rigetta il ricorso degli animalisti sul Calendario Venatorio

Toscana: il Tar rigetta il ricorso …

Ottime notizie per i cacc...

Roma: gli animalisti scatenano una rissa alla convention di Zingaretti

Roma: gli animalisti scatenano una …

Pubblichiamo questo video...

ARCI CACCIA E ANLC FIRENZE: Ponzio Pilato o i “ladri di Pisa”?

ARCI CACCIA E ANLC FIRENZE: Ponzio …

Occorre fare qualche prec...

ANUU: SONO ARRIVATI I TORDI BOTTACCI

ANUU: SONO ARRIVATI I TORDI BOTTACC…

E così il 9 ottobre sono ...

FIDC MACERATA: APPROFONDIAMO LA PROBLEMATICA DELLA GESTIONE DEL CINGHIALE

FIDC MACERATA: APPROFONDIAMO LA PRO…

Il cinghiale sta espanden...

Bolzano: aperti gli abbattimenti dei cervi nel Parco dello Stelvio

Bolzano: aperti gli abbattimenti de…

I cervi del Parco dello S...

Benelli: Raffaello Be Diamond

Benelli: Raffaello Be Diamond

Il duemiladiciotto, in ...

FIDC PIEMONTE: ALLA REGIONE NON NE VA BENE UNA

FIDC PIEMONTE: ALLA REGIONE NON NE …

Il TAR Piemonte ha blocca...

FEDERCACCIA SARDEGNA: SULLE ULTIME VICENDE DEL CALENDARIO VENATORIO HA PESATO LA POSIZIONE DELL’ASSESSORATO

FEDERCACCIA SARDEGNA: SULLE ULTIME …

Abbiamo difeso lo stesso ...

Calabria:  stanziati 3 milioni per 41 progetti di tutela dell'habitat

Calabria: stanziati 3 milioni per …

“Con orgoglio presentiamo...

Prev Next

facebooktwitteryoutubehuntingbook

PIEMONTE: ANLC SCRIVE AI POLITICI

PIEMONTE: ANLC SCRIVE AI POLITICI
Solo pochi giorni fa è stato segnalato come il disegno di legge n.182, licenziato dalla terza commissione di Regione Piemonte, sia approdato in aula per la discussione finale e la votazione.
Il DDL 182 è stato più volte contestato dal mondo venatorio anche per i contenuti che stravolgerebbero l’attività venatoria piemontese, consegnando alla giunta regionale il potere di vietare specie normalmente cacciabili secondo la legge 157/92.
Tutto ciò, sostiene Libera Caccia, contrasta con la Costituzione, e già una recente ordinanza del TAR Piemonte ha rimessa analoga questione alla sua attenzione.
L’associazione piemontese scrive quindi ai politici della Regione invitandoli alla massima prudenza.
Allegata lettera… 
Torna su

Normative

Ambiente

Enogastronomia

Attrezzatura