Giovedì, 08 Febbraio 2018 00:00

Grande coalizione: Attenti al lupo

Scritto da 
Rate this item
(0 votes)

 

In Germania nel dibattito in corso per il programma di Governo CDU-CSU ed SPD per la Grande coalizione è entrato in scena il lupo.

Grande scalpore, anche sulla stampa italiana, per un dibattito che vede le importanti forze politiche, che si candidano al governo del paese, porsi il tema dei danni provocati dal lupo “quando si presenta nei pascoli”.

Non discutiamo il merito ma il metodo, che ci convince anche quale monito all’ipocrisia che si è manifestata da parte delle coalizioni che si presentano alla competizione elettorale nel nostro paese.

Coalizioni che vendono, sui temi della gestione della fauna selvatica, tutto e il contrario di tutto.

Considerare gli elettori un po’ allodole, siano essi procaccia o anticaccia, vegani o patiti della bistecca facile, e usare le promesse come specchietti o zimbelli da richiamo, appartiene purtroppo alla politica italiana che si dichiara moderna.

Noi invidiamo la Germania: stanno discutendo alla luce del sole di contenuti di proposta e di mediazioni di sintesi. Per trovare parole positive (in studio sembrano parolacce) usano l’intelligenza, la critica, anche con un dibattito di massa, indicendo referendum per decidere. La democrazia del confronto è bellissima perché non esclude, include.

In Italia si fa la guerra, una crociata contro il piano di conservazione del lupo.

Nel Bel Paese la fauna selvatica è patrimonio indisponibile dello stato.

Purtroppo non abbiamo molti statisti che se ne accorgono.

 

Read 230 times
Top
Informativa in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonchè a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie. Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo. More details…