Mercoledì, 11 Aprile 2018 00:00

LX ASSEMBLEA NAZIONALE ANUUMIGRATORISTI

Scritto da 
Rate this item
(0 votes)

Un’Assemblea che verrà ricordata, quella dei sessant’anni dell’ANUUMigratoristi, per la concretezza, la partecipazione, una rinnovata, convinta azione perché la CACCIA può essere rilanciata con uomini giovani e al di fuori delle ipocrisie degli steccati (non solo esterni al nostro mondo), ma aperta ad un dialogo costruttivo con la società civile, che deve solo sapere cosa siano le nostre tante attività e il prelievo venatorio. Un prelievo non limitato al mondo oggi politically correct degli ungulati, ma riferito anche alle specie migratorie, cacciate attraverso un utilizzo saggio e controllato da parte di un cacciatore moderno, formato e informato. Proseguiamo le nostre battaglie a testa alta, facendo sentire la nostra voce con coraggio per rinnovare una storia lunga oltre sessant’anni.

Si è quindi sviluppata un’articolata Assemblea con 180 delegati in sala, provenienti dal nord al sud della penisola, magnificamente condotta dal Presidente provinciale di Reggio Calabria, Giorgio Panuccio, neo Vice-presidente nazionale e Coordinatore per il sud che, dopo i convenevoli di rito, ha lasciato al Past-President, Giovanni Bana, d’introdurre i lavori e la mirata relazione del Presidente nazionale Marco Castellani, riconfermato con una lunga standing ovation al termine della mattinata di lavori. Si è ricordata una lunga storia di tradizioni, senza essere tradizionalisti a tutti i costi, come un’appassionante avventura di una consolidata vita associativa in Italia e all’estero, con i suoi legami col passato, ma anche con una forte azione propositiva per il futuro.

I Vice Presidenti Vladimiro Boschi, Giovanni Persona e Alessio Piana (poi eletto Presidente del Comitato Esecutivo), hanno svolto i loro interventi seguendo lo spirito informatore del Presidente Castellani.

L’ampio dibattito che ne è scaturito ha visto le rilevanti proposte organizzative del neo-senatore Francesco Bruzzone (Responsabile del Dipartimento nazionale Caccia della Lega e associato ligure dalla prima licenza), al quale sono seguiti i rappresentanti regionali e provinciali, tra cui Sebastiano Valfré dalla Sicilia, Franco Bindi dalla Toscana, Domenico Grandini, Carlo Piffari, Massimo Zanardelli e Giacomo Zubbiani dalla Lombardia, Antonio Cardillo dal Piemonte, Gianfranco Vivaldi dal Veneto, Leonardo Di Tullio dalla Puglia e Pietro Spina per la Commissione cinofila nazionale.

Presentata e approvata, quindi, la relazione finanziaria, letta da Umberto Gafforini, nonché l’articolato Ordine del giorno finale, si è passati al rinnovo delle cariche sociali del Consiglio nazionale e del Comitato Giovani, del Collegio dei Revisori dei Conti e dei Probiviri e, infine, del Comitato Esecutivo.

A conclusione della lunga giornata si è svolta la rievocazione storica di questa nostra Associazione, introdotta e condotta da Massimo Marracci, cui sono intervenuti con piacevoli revival sui 60 anni di vita di un’organizzazione che ha fatto la storia venatoria della nostra penisola, i giornalisti Bruno Modugno, Direttore editoriale del canale Caccia e Pesca di Sky e Giuliano Incerpi, storico direttore di DIANA, ora uomo di news on-line col portale BigHunter.

Gli interventi conclusivi del Past-President, Giovanni Bana, e del riconfermato Presidente, Marco Castellani, unitamente alla presentazione del Premio Internazionale Ambiente, condotta da Ferdinando Ranzanici, hanno chiuso la lunga 60ª Assemblea nazionale ANUUMigratoristi.

Read 1129 times
Top