Menu
RSS
Toscana: il Tar rigetta il ricorso degli animalisti sul Calendario Venatorio

Toscana: il Tar rigetta il ricorso …

Ottime notizie per i cacc...

Roma: gli animalisti scatenano una rissa alla convention di Zingaretti

Roma: gli animalisti scatenano una …

Pubblichiamo questo video...

ARCI CACCIA E ANLC FIRENZE: Ponzio Pilato o i “ladri di Pisa”?

ARCI CACCIA E ANLC FIRENZE: Ponzio …

Occorre fare qualche prec...

ANUU: SONO ARRIVATI I TORDI BOTTACCI

ANUU: SONO ARRIVATI I TORDI BOTTACC…

E così il 9 ottobre sono ...

FIDC MACERATA: APPROFONDIAMO LA PROBLEMATICA DELLA GESTIONE DEL CINGHIALE

FIDC MACERATA: APPROFONDIAMO LA PRO…

Il cinghiale sta espanden...

Bolzano: aperti gli abbattimenti dei cervi nel Parco dello Stelvio

Bolzano: aperti gli abbattimenti de…

I cervi del Parco dello S...

Benelli: Raffaello Be Diamond

Benelli: Raffaello Be Diamond

Il duemiladiciotto, in ...

FIDC PIEMONTE: ALLA REGIONE NON NE VA BENE UNA

FIDC PIEMONTE: ALLA REGIONE NON NE …

Il TAR Piemonte ha blocca...

FEDERCACCIA SARDEGNA: SULLE ULTIME VICENDE DEL CALENDARIO VENATORIO HA PESATO LA POSIZIONE DELL’ASSESSORATO

FEDERCACCIA SARDEGNA: SULLE ULTIME …

Abbiamo difeso lo stesso ...

Calabria:  stanziati 3 milioni per 41 progetti di tutela dell'habitat

Calabria: stanziati 3 milioni per …

“Con orgoglio presentiamo...

Prev Next

facebooktwitteryoutubehuntingbook

Arci Caccia Veneto a Consiglio

Arci Caccia Veneto a Consiglio

Nella splendida cornice, ambientale e culinaria, dell’Agriturismo Castegnera di Tarzo (TV), si è svolto sabato 5 maggio il Consiglio Regionale ARCI Caccia Veneto. Molte le importanti decisioni prese.
La prima incombenza, approvata all’unanimità dai presenti, è stata l’approvazione del bilancio consuntivo 2017. Tutto questo nel clima di piena trasparenza con i dirigenti locali dei soldi spesi, come previsto dallo statuto della nostra associazione.

Sulle prossime iniziative da fare, si è condiviso un insieme di proposte da fare alla Regione sul Calendario Venatorio che saranno spedite nei prossimi giorni.

Anche quest’anno, tra maggio e giugno, l’associazione si impegnerà a fare su tutto il territorio Veneto assemblee informative.

Sul tema del bando Regionale per finanziare progetti, l’ARCI caccia ha deciso di provare a costruire qualcosa con i propri tecnici entro le scadenze che verranno decise dalla Giunta Regionale.

Sul capitolo Piano Faunistico Regionale, dopo l’ulteriore proroga decisa dal Consiglio Regionale Veneto, non si hanno ulteriori notizie e questo è tema di forte preoccupazione perché, se a breve non dovessero pervenire novità, abbiamo il sospetto che anche questa tornata legislativa non darà la “luce” a questo importante strumento venatorio e questo sarebbe un fatto molto grave.

L’ARCI Caccia Regionale Veneto infine ha deciso, in vista della conferenza nazionale di Programma che si terrà a gennaio/febbraio 2019 e all’interregionale del Nord propedeutica alla stessa che si terrà il 9 Giugno in Provincia di Torino, di portare un proprio contributo di idee per la caccia del domani.

W la Caccia e L’ARCI Caccia.

Torna su

Normative

Ambiente

Enogastronomia

Attrezzatura