Mercoledì, 04 Luglio 2018 00:00

PIEMONTE : ANLC PRESENTA IL RICORSO CONTRO LA LEGGE REGIONALE

Scritto da 
Rate this item
(0 votes)

L’Associazione Nazionale Libera Caccia del Piemonte ha trasmesso ai rappresentanti del Governo italiano le proprie osservazioni sulla recente legge che regolerà l’attività venatoria in Regione Piemonte.

La l.r. n.5 del 12/06/18, frutto del DDL n.182, presenta numerosi profili di incostituzionalità, andando anche a porsi in contrasto con normative e direttive della stessa Unione Europea.
Il documento, redatto per conto di A.N.L.C. dal prestigioso Studio Legale Lemme di Roma, analizza punto per punto tutti gli articoli della legge, e saràun indispensabile supporto per consentire al Governo la tempestiva ed efficace impugnazione della sopracitata legge di fronte alla Corte Costituzionale.
A.N.L.C. conferma una volta di più il suo continuo impegno a fianco di caccia e cacciatori italiani per la difesa dei loro diritti.

 

Associazione Nazionale Libera Caccia Piemonte

Read 1307 times
Top