Domenica, 04 Settembre 2016 00:00

Il balzello più pesante? Le tasse per il porto d'armi.

Scritto da 

La caccia non è un' attività da prendere alla leggera, dichiara Luciano Ponticelli esperto cacciatore reggiano. Per praticarla occorre superare un esame e per accedere a forme particolari, come quella agli ungulati, frequentare appositi corsi. Anche il costo non è da sottovalutare, infatti, oltre a quello dell'attrezzatura bisogna mettere in conto anche la quota di accesso all'ATC. Ma il balzello più pesante restano i versamenti per il porto d'armi e l'assicurazione obbligatoria che portano via più o meno 370€. Il tutto porta le spese ad un minimo di 500 € annui che se si cacciano gli ungulati possono salire a 900.

www.gazzettadireggio.gelocal.it

Top