Mercoledì, 19 Ottobre 2016 00:00

LE AAVV DAL MINISTRO GALLETTI CON LE EUROPARLAMENTARI COMI E BRIANO

Scritto da 

Oggi il ministro all’Ambiente Gian Luca Galletti ha incontrato i rappresentanti delle associazioni venatorie. L’incontro è stato promosso da due europarlamentari: Renata Briano e Lara Comi. La prima del PD e la seconda di Forza Italia. Una ha parlato anche a nome dei colleghi Paolo De Castro e Damiano Zoffoli; l’altra a nome dei colleghi Salvatore Cicu e Remo Sernagiotto. Centrosinistra e centrodestra insieme per affrontare problematiche legate alla caccia, in particolare quelle riguardanti lo storno e i calendari venatori. Il Ministro si è impegnato a chiedere a Ispra di fornire i dati necessari per il prelievo in piccola quantità dello storno, tenuto conto che Ispra stessa ha già scientificamente constatato il buono stato di salute della specie e avendo presente i danni causati all’agricoltura e ai monumenti storici delle città. Per quanto riguarda i calendari venatori è stato richiesto di accelerare il processo di revisione e di aggiornamento dei Key Concepts. Dall’incontro inoltre è emersa la necessità di accrescere la sinergia a tutti i livelli istituzionali, mantenendo un dialogo con le associazioni venatorie, per superare quelle incongruenze che danneggiano i cacciatori e più in generale l’ambiente. All’incontro erano presenti Gian Luca Dall’Olio, presidente nazionale Federcaccia, Lamberto Cardia, presidente nazionale Enalcaccia, Paolo Sparvoli, presidente nazionale Libera Caccia, Sergio Sorrentino, presidente nazionale Arcicaccia, Gianni Corsetti, presidente nazionale Italcaccia, Galdino Cartoni, presidente nazionale EPS, Massimo Zanardelli, consigliere nazionale ANUU, Alessandro Fiumani, presidente CPA Lombardia, e Carlo Bravo, presidente ACL Lombardia.

(www.ladeadellacaccia.it)

Top