Mercoledì, 26 Ottobre 2016 00:00

Nasce il Comando Tutela Forestale dell'Arma dei carabinieri

Scritto da 

Ieri ha ufficialmente visto la luce il 'Comando Unità per la Tutela Forestale, Ambientale e Agroalimentare dei Carabinieri', l'unità che, a seguito della Riforma della Pubblica Amministrazione, prenderà il posto del Corpo forestale dello Stato. L'organico previsto per questo comparto dei carabinieri disporrà di 7 mila uomini specializzati impiegati sul campo.

I "Carabinieri-Forestali" pur essendo in tutto e per tutto inglobati nell'Arma dei Carabinieri, rimarranno comunque alle dipendenze funzionali del Ministro delle Politiche Agricole Maurizio Martina. Questo rappresenta una notevole garanzia di continuità con le competenze svolte dal "vecchio" Corpo Forestale dello Stato.

La riorganizzazione dovrebbe garantire una maggiore efficienza ammnistrativa, con un risparmio di 100 milioni in 3 anni, grazie ad una riduzione dei costi di esercizio, alla riduzione numerica del personale e al trasferimento dei servizi antincendio ai vigili del fuoco. 

Top