Mercoledì, 14 Dicembre 2016 00:00

ER: Christian Maffei Vicepresidente Nazionale Arcicaccia prende le distanze dalle dichiarazioni di Giorgio Lombardi

Scritto da 

Christian Maffei, Vice Presidente nazionale ARCI Caccia, coglie l’occasione della presentazione del Talk Show che si è svolto nell’ambito della Manifestazione Fieristica Caccia & Country Fishing Expo, svoltasi a Forli, per sottolineare una sua presa di distanza dall’intervento di Giorgio Lombardi, coordinatore provinciale degli ATC di Forlì:

“Nell’interesse della difesa dell’immagine dei cacciatori, delle squadre che praticano la caccia al cinghiale, dei selecontrollori e del mondo venatorio, voglio ribadire che è stato un grave ed inammissibile errore dichiarare che in Emilia Romagna c’è il mercato nero della carne di cinghiale. Non voglio solo tutelare il lavoro legislativo della Regione ma anche i passi innanzi fatti sui controlli del.

Il dovere di chi rappresenta gli ATC è delegittimare queste pratiche illegali. Quando si viene a conoscenza di reati, questi vanno sempre denunciati. Caccia, legalità e trasparenza sono valori non scindibili”.

Top