Venerdì, 20 Gennaio 2017 00:00

La Slovenia autorizza la caccia a 93 orsi e 10 lupi

Scritto da 
Il Governo della Slovenia ha approvato il 19 gennaio la caccia a 93 dei suoi 450 orsi selvatici all'interno di un programma statale per la "gestione sostenibile" di questa specie considerata in via di estinzione.
La decisione è stata adottata su raccomandazione del ministero per la Protezione dell'Ambiente Naturale, ed ha tenuto conto, secondo quanto riporta l'agenzia di stampa STA, anche di quella ventina d'animali che perdono la vita per altri motivi, come incidenti stradali, avvelenamenti ed altro ancora. 
Con lo stesso provvedimento s'è deciso di concedere la caccia anche a 10 lupi, sui circa 50 che popolerebbero la Slovenia.
Nel 2016 i cacciatori hanno legalmente abbattuto 83 orsi e 4 lupi, rispettando i contingenti stabiliti dal governo.
La Slovenia, che confina con l'Italia, ha un territorio di poco superiore ai 20 mila kmq, contro i 300 mila dell'Italia, ed è popolata da un paio di milioni di persone, ma è coperta da molte foreste ed ha un clima favorevole allo sviluppo dei grandi predatori carnivori, di molto aumentati neggli ultimi anni, tanto da ritenere che potrebbero rappresentare un pericolo per l'uomo. 
Ogni anno, conclude la fonte di stampa, avvengono circa un centinaio di "incontri ravvicinati" tra l'uomo e orso, ed in alcuni casi ci sono stati feriti.
(foto Reuters)
Top