Lunedì, 11 Settembre 2017 00:00

Lombardia: La Regione riduce i carnieri

Scritto da 

La Regione Lombardia, vista la nota inviatale da ISPRA, ha ritenuto opportuno procedere ad una riduzione dei carnieri giornalieri e stagionali previsti nel calendario venatorio per alcune specie. Ecco le nuove disposizioni appena approvate:

1. di prevedere, per la stagione venatoria 2017-2018, una riduzione del prelievo per le specie Allodola (Alauda arvensis), Combattente (Philomachus pugnax), Moretta (Aythya fuligula), Moriglione (Aythya ferina), Pavoncella (Vanellus vanellus), Pernice bianca (Lagopus muta helvetica) e Quaglia (Coturnix coturnix) come segue:


- Allodola (Alauda arvensis):
• prelievo venatorio consentito dal 1° ottobre 2017 al 31 dicembre 2017;
• carniere giornaliero e stagionale per cacciatore non superiore a 10 e 50 capi;
- Combattente (Philomachus pugnax):
• sospensione del prelievo venatorio;
- Moretta (Aythya fuligula):
• carniere stagionale per cacciatore non superiore a 40 capi;
- Moriglione (Aythya ferina):
• prelievo venatorio consentito dal 1 ottobre 2017 al 20 gennaio 2018;
•carniere giornaliero e stagionale per cacciatore non superiore a 5 e 25 capi;
- Pavoncella (Vanellus vanellus):
• carniere giornaliero e stagionale per cacciatore non superiore a 5 e 25 capi;
- Pernice Bianca (Lagopus muta helvetica):
• non saranno oggetto di prelievo le subpopolazioni in cui l’indice riproduttivo, calcolato in base ai censimenti estivi, risulti inferiore a 1,25 giovani/adulto;
• il prelievo verrà fermato alla realizzazione dell’80% del piano;
• eventuali ulteriori limitazioni potranno essere disposte, entro il 20 settembre 2017, dal Dirigente dell’Ufficio Territoriale interessato o della Provincia di Sondrio, in base alla gestione operativa ed ai risultati dei censimenti effettuati;
- Quaglia (Coturnix coturnix):
• carniere giornaliero e stagionale per cacciatore non superiore a 10 e 50 capi;

Top