Menu
RSS
Toscana: il Tar rigetta il ricorso degli animalisti sul Calendario Venatorio

Toscana: il Tar rigetta il ricorso …

Ottime notizie per i cacc...

Roma: gli animalisti scatenano una rissa alla convention di Zingaretti

Roma: gli animalisti scatenano una …

Pubblichiamo questo video...

ARCI CACCIA E ANLC FIRENZE: Ponzio Pilato o i “ladri di Pisa”?

ARCI CACCIA E ANLC FIRENZE: Ponzio …

Occorre fare qualche prec...

ANUU: SONO ARRIVATI I TORDI BOTTACCI

ANUU: SONO ARRIVATI I TORDI BOTTACC…

E così il 9 ottobre sono ...

FIDC MACERATA: APPROFONDIAMO LA PROBLEMATICA DELLA GESTIONE DEL CINGHIALE

FIDC MACERATA: APPROFONDIAMO LA PRO…

Il cinghiale sta espanden...

Bolzano: aperti gli abbattimenti dei cervi nel Parco dello Stelvio

Bolzano: aperti gli abbattimenti de…

I cervi del Parco dello S...

Benelli: Raffaello Be Diamond

Benelli: Raffaello Be Diamond

Il duemiladiciotto, in ...

FIDC PIEMONTE: ALLA REGIONE NON NE VA BENE UNA

FIDC PIEMONTE: ALLA REGIONE NON NE …

Il TAR Piemonte ha blocca...

FEDERCACCIA SARDEGNA: SULLE ULTIME VICENDE DEL CALENDARIO VENATORIO HA PESATO LA POSIZIONE DELL’ASSESSORATO

FEDERCACCIA SARDEGNA: SULLE ULTIME …

Abbiamo difeso lo stesso ...

Calabria:  stanziati 3 milioni per 41 progetti di tutela dell'habitat

Calabria: stanziati 3 milioni per …

“Con orgoglio presentiamo...

Prev Next

facebooktwitteryoutubehuntingbook

EMERGENZA INCENDI NEL TORINESE: CHIUDE LA CACCIA

EMERGENZA INCENDI NEL TORINESE: CHIUDE LA CACCIA
Le montagne torinesi sono a fuoco, a causa degli incendi che stanno devastando la Val Susa, Val Sangone e Val Chisone, favoriti da un'emergenza idrica che non si ricorda dal 1871, sono state emesse numerose ordinanze di chiusura della caccia sul territorio dei Comprensori Alpini interessati.
Nello specifico il Comitato di gestione del CATO3 (Bassa Val Susa e val Sangone) ha sospeso, sino al 5 novembre compreso, la caccia programmata su tutto il territorio del CA, deliberando anche la definitiva chiusura della caccia di selezione a capriolo e camoscio nel Distretto B.
Anche nel CATO1 (Valli Pellice, Chisone e Germanasca)sono stati adottati provvedimenti di chiusura a seguito di Ordinanze di chiusura immediata della caccia, sino a revoca, da parte dei Sindaci dei comuni interessati dagli incendi: Cantalupa, Frossasco (zona Alpi), Roletto, Pinerolo, Pinasca, Perrero.
Torna su

Normative

Ambiente

Enogastronomia

Attrezzatura