Domenica, 08 Aprile 2018 00:00

Gli animalisti attaccano la falconeria, interviene Sergio Sorrentino Presidente di Arci Caccia

Scritto da 

Lo scorso 25 marzo, presso i padiglioni della Città della Scienza si è svolta l’esibizione “Il volo dei rapaci”, organizzato dai gruppi “Le Ali nel vento” e “I falconieri dell’Irno”. L’evento, parte integrante dello “Spring Science Party”, ha avuto uno scopo dimostrativo ed educativo, volto ad illustrare ai presenti le basi di quest’arte millenaria. L’evento è stato aspramente criticato dalle Associazioni Animaliste che hanno posto l’accento sulla mercificazione degli animali, criticando il loro uso in eventi a carattere didattico-ricreativo.

Sull’accaduto interviene il Presidente Nazionale Sorrentino: “Purtroppo, a un evento culturale così ben costruito, ruotante attorno ad un’attività come la Falconeria, riconosciuta dall’UNESCO patrimonio dell’umanità, non sono stati risparmiati gli strali degli animalisti. Critiche, come sempre, basate su luoghi comuni, che denotano ignoranza della materia, condita dal solo furore ideologico tipico di tutti gli estremisti, dai talebani in giù.”

http://www.vesuviolive.it/ultime-notizie/245236-animalisti-contro-citta-della-scienza-falconeria-e-diseducativa/

 

 

 

 

Top