Menu
RSS

facebooktwitteryoutubehuntingbook

Il caffè di Cacciando

Apricale: Cosa è rimasto della tragedia?

  • Scritto da
Cosa sia successo ad Apricale la scorsa settimana ormai lo sanno tutti. Su questo terribile episodio si sono versati fiumi di inchiostro e, probabilmente, dette un mucchio di sciocchezze. Per questo, noi di Cacciando, abbiamo dato la notizia e riportato i tanti, troppi, commenti che sono subito piovuti da ogni…

Buon viaggio Lallo, sarai sempre nei nostri cuori!

Il 26 agosto 2018 verrà ricordato come una delle domeniche più tristi di tutta la Maremma Laziale e in particolare dell’Alta Tuscia Viterbese, perché è stato il giorno in cui Gio Pietro Pieri ci ha lasciato. Lallo, come lo conoscevano tutti, è stato un grandissimo cacciatore, un imprenditore di successo…

Ricorsi Piemonte: respinto quello di Federcaccia

Si è saputo solo in questi giorni, ma il TAR Piemonte ha respinto la richiesta di sospensiva del calendario venatorio 2018/19 presentata da Federcaccia Piemonte con un ricorso dell'8 agosto, il n.753. Questa volta Federcaccia, diversamente da quanto avveniva in passato, non aveva voluto diffondere la notizia del ricorso presentato,…

In bocca al lupo

  • Scritto da
In bocca al lupo Domani si apre la caccia nella stragrande maggioranza della penisola, la redazione di Cacciando vi augura il suo più cordiale in bocca al lupo. Tenete alto il nome della categoria, rispettate le regole e soprattutto... occhio alla sicurezza.

PROVE D'UNITA' A TORINO

Venerdì 8 giugno 2018 a Torino si è tornati a parlare di unità, ma non quella d’Italia che dalla città subalpina partì nel 1861, bensì quella del mondo venatorio che, a conti fatti pare molto più difficile da raggiungere di quell'altra. Quel giorno a Torino migliaia di cacciatori sono scesi…

AL LUPO! AL LUPO!

“Provocazione, convegno di parte, non…prettamente tecnico”, questa e altre stupidaggini si sono scritte nei giorni passati per boicottare l’iniziativa promossa dalla Confederazione Italiana Agricoltori, la CIA. “AL LUPO! AL LUPO!” era il nome scelto per il convegno, e non casuale era stata la scelta di Fenestrelle (TO), in Alta Val…

8 giugno 2018: la Caccia s'è desta!

Già il nome, “La Caccia s’è desta”, che evoca la prima strofa dell’inno di Mameli, la dice lunga sul fatto che la manifestazione che si terrà l’8 giugno a Torino voglia essere nazionale e coinvolgere non solo i cacciatori piemontesi, ma altresì quelli di tutta l’Italia, quasi che cedere lì…

L'Altopiano di Asiago dice no ai lupi

“Scriviamo in merito stato di presenza del lupo (Canis lupus) sul territorio dell’Altopiano dei Sette Comuni (VI) e dei Comuni della Pedemontana Vicentina con territori geograficamente compresi o limitrofi allo stesso (Caltrano, Calvene, Lugo di Vicenza) - di seguito denominati complessivamente “Altopiano” -, dove dal 2015 (anno in cui sono…

Quando sul lupo...si danno i numeri!

Credevate fossero lupi? E invece no, quelli che vagano sulle Alpi italiane, dalle Marittime alle Giulie, evidentemente debbono essere dei conigli, o come tali riescono a riprodursi. Infatti sui lupi alpini ultimamente sono in molti…a dare i numeri, e questa volta il termine potrebbe essere quello più giusto, quantomeno per…

4 marzo: dalla "cabina" alla..."gabina"

Canottiera e…”Gabina elettorale”, così come la chiamava lui, nel 1993 erano due degli elementi distintivi della Lega Nord di Umberto Bossi, il “Senatùr” che dal prato di Pontida cominciava ad arringare le piazze del Nord Italia alla ricerca del consenso politico. L’ebbe, e il partito nato dall’unione di sei movimenti…

Normative

Ambiente

Enogastronomia

Attrezzatura