Menu
RSS

facebooktwitteryoutubehuntingbook

Veterinaria

Monitorare le patologie della fauna

In uno degli interventi passati abbiamo visto come diversi fattori, ambiente, densità e distribuzione delle popolazioni ospite, natura dell’agente patogeno,possono influire sul decorso di un’infezione in una specie selvatica, lo strumento che usiamo per seguirne il decorso è normalmente definito come monitoraggio. Quanti selvatici investiti o comunque rinvenuti morti vengono…

Ar rabbia ti

  • Scritto da
Il 28 settembre era la "Giornata mondiale contro la rabbia silvestre". L'ultimo caso di rabbia registrato in Italia risale al febbraio del 2011, e fu registrato nel Triveneto.  Cionostante non vanno allentati i controlli, perchè il pericolo rappresentato da questa patologia è ancora molto elevato. Pubblichiamo questo interessante articolo scritto…

Che rogna!

Gira e rigira alla fine i nodi vengono al pettine, e se, invece di nodi, son croste alla fine è lo stesso. Era inevitabile dover prima o poi parlare di rogna, ma, sinceramente, ho ritardato il più possibile questo argomento perché so quanto scalpore susciti negli “addetti ai lavori”, ho…

Si attacca come…una zecca

Ormai l’attività è all’apice e uscendo sul campo i rischi di incontrare, noi o i nostri ausiliari a 4 zampe, ospiti indesiderati è elevato. Tra questi “ospiti indesiderati” le zecche occupano sicuramente il “posto d’onore”. Il senso di disgusto che provocano questi animali è infatti elevatissimo anche nelle persone normalmente…

Ancora sulla salute di Fido

Sembra strano voler parlare di malattie dei nostri cani a Marzo, un mese in cui, finite le attività legate al prelievo, i nostri preziosi amici si godono il meritato riposo. Fino all’estate godranno di pace e serenità e, a parte qualche passeggiata, generalmente se ne potranno stare tranquilli. In realtà…

Cacciatore produttore primario. Realtà o fantasia?

Ho “preso a prestito” con una “licenza poetica” il titolo di un convegno patrocinato dalla Società Italiana di Ecopatologia della Fauna e tenutosi anni fa a Brescia, perché ritengo esprima un concetto importante che avrà grande enfasi nei prossimi mesi. Stagione venatoria ormai finita e “testa” sul campo tendono infatti…

Ma da noi, queste malattie ci sono?

Spesso durante, o alla fine, di una serata divulgativa  mi sono sentito rivolgere questa domanda: perché quando si parla di malattie dei selvatici con le persone di campo bisogna passare dai discorsi teorici alla pratica? Un conto è raccontare quali malattie hanno i bisonti di Yellowstone, i cinghiali in Spagna…

Trichinella, il parassita perfetto

Lo ammetto, a volte sembra quasi che  io “tifi” per gli agenti patogeni. In realtà si tratta di rispetto, rispetto per organismi che hanno escogitato e sviluppano sistemi particolari per riuscire a sopravvivere e proliferare. Non ho sicuramente intenzione di fondare la “Società per la difesa e salvaguardia degli agenti…

Normative

Ambiente

Enogastronomia

Attrezzatura